Sanremo Junior, Festival della creatività nella scuola

da | 4 Feb 2022 | Altri Festival, Città della musica

Di Richy Persico

SANREMO. GEF (Global Education Festival), il Festival Mondiale di Creatività nella Scuola, sanremoJunior e sanremoSenior sono le tre manifestazioni, organizzate dalla Kismet di Sanremo (attiva dal 1977). Il Fondatore, Presidente & CEO è il Cav. Uff. Paolo Alberti, da oltre 20 anni per il GEF e da una dozzina per gli altri 2 concorsi, con questi eventi di cadenza annuale porta nella città dei fiori migliaia di persone, diventando il maggior incoming dopo il Festival della Canzone Italiana. Il GEF, la più grande manifestazione internazionale dedicata alle espressioni artistiche nei giovani fra i 5 ed i 19 anni, ha ottenuto nell’ultima edizione il Patrocino di UNESCO, UNICEF e dell’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario. Vi prendono parte scuole, istituti ed associazioni che partecipano negli ambiti di Musica, Danza, Ginnastica, Musical, Teatro, Moda e Design, Cinema, Scrittura, Pittura e Disegno. All’ultima edizione hanno preso parte ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia e da numerosi Paesi stranieri, la prossima sarà la 23° e si terrà, dal 4 al 7 maggio 2022, come d’abitudine al Teatro Ariston e al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale. 

Negli anni il GEF  ha ottenuto anche l’Adesione del Presidente della Repubblica ed i Patrocini di Senato, Camera dei deputati, Parlamento Europeo, Commissione Europea dell’UNESCO, Comitato Italiano per l’UNICEF, Istituto Internazionale di Diritto Umanitario, oltre a quelli dei Ministeri di riferimento e di numerose Istituzioni a carattere nazionale ed internazionale. 

Il suo prestigio è accresciuto nel tempo, anche grazie alla partecipazione di noti personaggi del mondo della musica, dello spettacolo, della cultura, dello sport e del sociale, che hanno voluto dare il proprio contributo d’esperienza colloquiando con i ragazzi e regalando loro utili e preziosi suggerimenti. Nel 2021, sul palco del Teatro Ariston, è stato consegnato il Gef Show Award ad Arturo Brachetti, che ha entusiasmato la grande platea di studenti, insegnanti, familiari ed accompagnatori. Negli anni, sono stati presenti anche: Mike Bongiorno, Carla Fracci, Katia Ricciarelli, Carlo Rambaldi (ideatore di E.T.), Liliana De Curtis (figlia di Totò), Isa Barzizza, Maria Falcone (sorella del giudice Giovanni Falcone), Flavio Oreglio, Daniele Piombi, Antonio Ricci ed il suo Gabibbo (Striscia la notizia), Amedeo Minghi, Giancarlo Golzi (Matia Bazar), Paolo Ferrari, Gianni Mazza, Don Backy, Jun Ichikawa ed Annalisa Minetti. Il GEF è un’esperienza unica, di grande impatto emotivo per studenti ed insegnanti. Il fascino del Teatro Ariston e del Teatro dell’Opera del Casinò Municipale, l’atmosfera di Sanremo e la concomitante presenza in concorso di gruppi provenienti da tanti Paesi del mondo, garantiscono l’ideale connubio fra sana competizione ed espressioni creative. Un’opportunità unica di formazione e crescita per i giovani, che favorisce la socializzazione, il confronto e la valorizzazione delle capacità, sia individuali sia gruppo. 

sanremoJunior, che ha il Patrocinio del Comune di Sanremo e dell’UNICEF,  è giunto quest’anno alla 13° edizione. Il Concorso Internazionale canoro riservato ai giovanissimi interpreti, tra i 6 ed i 15 anni, prevede Selezioni su tutto il territorio italiano, con una Finale dedicata al Teatro del Casinò, e altrettante Selezioni all’estero, in alcuni casi trasmesse in televisione. Numerose Nazioni europee ed extraeuropee hanno stipulato infatti con la Kismet contratti d’esclusiva per le Selezioni nel proprio Paese. La Finale Mondiale si svolge annualmente al Teatro Ariston, dove i piccoli cantanti si esibiscono dal vivo accompagnati dalla grande Orchestra sanremoJunior, composta da 32 elementi. Sono state 18 le Nazioni finaliste nell’ultima edizione e molti vincitori di sanremoJunior hanno avuto uno sviluppo brillante delle loro carriere, sia come solisti sia come membri di gruppi musicali. 

sanremoSenior, che ha il Patrocinio del Comune di Sanremo, è l’ultimo arrivato, ma si sta sviluppando anch’esso, aprendosi ad una platea internazionale. Si tratta di un Concorso riservato ad interpreti e cantautori “diversamente giovani” (Over 34 anni) suddivisi in 2 fasce di età: 34/59 anni ed oltre i 60 anni. Anche in questo caso ci si esibisce dal vivo, su base musicale, e le Semifinali e la Finale si svolgono attualmente al Teatro del Casinò Municipale di Sanremo. Nella 5° edizione del 2021, oltre ai concorrenti di casa in rappresentanza di 25 provincie di 12 Regioni italiane, ha visto la presenza di finalisti provenienti da Russia, Inghilterra, Spagna, Stati Uniti e Canada. Quello degli “Over 34 anni” è un settore interessante, rappresentato da chi ha come hobby, o come attività, il canto o la scrittura di testi. Anche in questo caso i Semifinalisti vengono decretati da selezioni che si svolgono nei mesi precedenti le Fasi “sanremesi”. “Il miei contatti personali sparsi per il mondo – ha dichiarato il Cav. Uff. Paolo Alberti – ci hanno permesso, in decenni, di creare una rete che abbraccia tutti i continenti, con uno sviluppo ed un successo sempre in crescita. A breve/medio termine – conclude Alberti – concretizzeremo in alcuni continenti prioritari, progetti di grande spessore e prestigio su cui operiamo da anni, al fine di portare il nome di Sanremo laddove nessuno ancora lo conosce”. 

Per informazioni consultate i siti degli eventi: www.gef.itwww.sanremojunior.itwww.sanremosenior.it.

Scritto da: Festivalnews Redazione

Ti potrebbe interessare…