SanremoJunior 2020: Selezioni nazionali anche in Spagna

7, Ott 2019 | Città della musica

Di Ilaria Salerno

Nei giorni scorsi è stato siglato a Barcellona il contratto quinquennale tra il Cav. Uff. Paolo Alberti, Fondatore e Presidente di “sanremoJunior”, ed i responsabili del progetto iberico, il Dottor Sergio Vera e la Signora Emilia Escolano, per le selezioni nazionali in Spagna del concorso canoro per giovanissimi tra i 6 ed i 15 anni, riservato a partecipanti di nazionalità o di cittadinanza spagnola.

La Spagna si va ad aggiungere alla rete di nazioni dove si selezionano annualmente i partecipanti di “sanremoJunior” e che decretano il prescelto a rappresentarle sul palco del Teatro Ariston di Sanremo alla Finale Mondiale. L’edizione dello scorso 1° maggio ha registrato il record di partecipazione con ben 22 nazioni provenienti da 5 continenti.

 “Un altro accordo che ci riempie di orgoglio, – ha dichiarato il Cavalier Alberti – la Spagna è un paese latino che ha molto in comune con l’Italia. Aver concluso un accordo con persone serie e preparate, che conosco da decenni e che credono nel progetto, ci garantirà di portare il nome di Sanremo, oltre che in tutto il Paese, anche nelle loro scuole di musica e canto, creando un legame culturale/musicale tra Italia e Spagna. La partecipazione dall’edizione 2020 alla Finale Mondiale di “sanremoJunior” di un rappresentante della Spagna, rafforzerà ancor più questo rapporto. Ciò è ovviamente motivo di grande soddisfazione per me e i miei collaboratori”. (Nella foto in copertina: Il Cav. Uff. Paolo Alberti con la Signora Emilia Escolano ed il Dottor Sergio Vera).

Potrebbe interessarti…

Ciao sanremo

Ciao sanremo

SANREMO. Sarebbe interessante riprendere il vecchio discorso di portare in giro per il mondo le canzoni di Sanremo...