Di Susanna Giusto.

TORINO. Al Gran Galà della Stampa del Festival sarà presente anche un piemontese Doc: lo scrittore, giornalista e attore Bruno Gambarotta(nella foto) e sará seduto al tavolo con il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio,  che ha scelto il momento del 70° Festival di Amadeus per veicolare l’immagine Turistica e Culturale della sua regione, anche attraverso la musica che Sanremo (dal 4 all’8 febbraio prossimo).

Oltre alla televisione, il mondo si concentrerà soprattutto sul web, straordinario mezzo di comunicazione tecnologico, sul quale da oltre un mese, sui siti che si occupano del Festival della Canzone Italiana, il banner Piemonte, Cultura Turismo e Sport campeggia a lato dei mille servizi giornalistici e fotografici che si occupano delle nuove canzoni del Teatro Ariston. E l’immagine fotografica che riflette sui siti è di quella meraviglia scultura architettonica che è la Sacra di San Michele, alle porte della città subalpina; ma è solo uno dei tanti simboli di una Regione che, in fatto di siti culturali, primeggia in tutt’Europa.

Ecco i nostri siti e i nostri giornali on line: festivalnews.it – montecarlonews.eu – ilponente.news – sanremocantanapoli.com – iliomasprone.com oltre ai corrispettivi Social. Questi, da tempo, mostrano del Piemonte le bellezze di una Regione nota all’estero, soprattutto per le sue Eccellenze Enogastronomiche: due, in maniera particolare, il Barolo e il Tartufo. La Regione del Piemonte è una terra di grandi vini, di grande storia artistica e di tanto cuore che si apre ai cinque continenti in qualsiasi stagione dell’anno.