Sanremo è ormai alle porte, infatti è previsto dal 7 all’11 febbraio e #Carlo Conti, pochi giorni fa, ha dato i nomi dei 22 Big (si fa per dire) partecipanti alla kermesse, confermando che se fosse stato per lui in gara ci sarebbero stati 28 cantanti, ma purtroppo non si poteva andare contro le regole di mamma Rai. Le reazioni dei 22 dopo la scelta sono state originali: ad esempio Marco Masini (scelto per ultimo) ha mandato Carlo a quel paese oppure Bianca Atzei che aveva già alzato bandiera bianca ancor prima della fine delle scelte. Lo stesso Carlo confessa che gli sono pervenuti numerosi messaggi di rammarico o in alcuni casi di vera e propria (minaccia) disperazione da parte di cantanti che non hanno visto il loro nome fra le scelte. In particolare c’è stato un cantante maschio che ha attirato l’attenzione di Conti inoltrando allo stesso un messaggio che metteva (i brividi addosso) in dubbio anche la correttezza del conduttore. Di chi si tratta? Ovviamente il nome del cantante in questione non è stato svelato, visto che Carlo stesso ha ribadito che magari quel messaggio è “scappato” in un momento di rabbia senza una riflessione sulle ripercussioni che potesse creare. Dopo aver scelto le canzoni in gara adesso Conti si può concentrare nella selezione degli ospiti che vedremo a Sanremo. Si parte dalle vallette e si continua con gli opinionisti e gli ospiti: i nomi che circolano in questi giorni sono quelli di Simon & Garfunkel, Diana Ross e Billy Joel. Conti pensa alla grande e sogna di avere sul palco dell’Ariston addirittura Julia Roberts o George Clooney (o magari entrambi, ma chi paga?). Non ci sono ancora notizie ufficiali, quindi dovremmo aspettare per sapere qualcosa in più. È sicuro invece che per Carlo Conti questa sarà l’ultima conduzione e che la voglia di chiudere in bellezza sia altissima: chi arriva nel 2018? Paolo Bonolis? Per le vallette qualche nome si è fatto: Miriam Leone, la blogger Chiara Ferragni e due maschietti, tutte le altre già pubblicate sono bruciate ed infine una straniera (che noi abbiamo già previsto re mesi fa) che parlasse un po’ bene l’italiano: la nipote di Bernie Ecclestone (nella foto) ex Patron della Formula Uno?