Seconde indiscrezioni per il Festival: dal presente al passato

Si cominciano a delineare le presenze artistiche per il Festival 2017 che vanno prese, tuttavia, con molta cautela perché troppo spesso vengono annunciati nomi che poi svaniscono nel nulla. Ma questo accade ogni anno, però nel frattempo si comincia a parlare del Festival di Sanremo il che porta acqua al mulino della Rai e della città, ovviamente.

Tra tanti nomi quello di Laura Pausini lo avevamo individuato già quattro mesi fa che probabilmente avrebbe affiancato Conti nella conduzione: ma questo per ora è ancora mistero. E si continuerebbe con Zucchero, Tiziano Ferro, Giorgia (che ne avrebbe bisogno), Il Volo, Fausto Leali, Nina Zilli, altro ritorno quello di Syria, nella foto (il papà Elio Cipri, verrà premiato al Gran Gala della Liguria (Gala della Stampa) il 6 gennaio al Casino di Sanremo; poi Giusy Ferreri, Michele Zarrillo, qualche giovane proveniente dai vari talent che ormai hanno anche stufato.

Insomma tanti nomi, tante meteore e alcuni riciclati in cerca di rilancio. Questo è il Festival. Intanto in città si stanno svolgendo le selezioni di Area Sanremo con i propri iscritti, sembrano 420, più o meno una settantina in più rispetto all’anno passato.

 

Lascia un commento