Ultimi preparativi per la settimana di musica napoletana con SanremocantaNapoli al Teatro del Casino e all’Ariston, con ospiti illustri

Di Susanna Giusto

SANREMO. L’apertura della settimana sarà il Concerto degli ABBA Celebration, la sera di martedì 11 settembre (ore 21) nel Teatro della casa da gioco; il gruppo italo-svedese autorizzato dagli Abba (quelli originali) a rappresentarli nel mondo: le prenotazioni al botteghino del Teatro del Casino (nella foto), oppure al 335/327111: i posti sono limitati. Nelle tre sere successive di mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14, al Teatro del Casino, il via alla prima edizione di SanremocantaNapoli, con il debutto del concorso che propone 20 nuovi talenti napoletani; ogni partecipante canterà due: una Cover e il proprio Inedito. Durante le tre serate anche una serie di intermezzi di spettacolo: dalla danzatrice del ventre, la bellissima Dalida, una triade di romanze napoletane interpretate dal soprano Emanuela Carotenuto e le Gemelle della Danza Italiana, Ginevra e Virginia De Masi che concluderanno con una Tarantella di Rossini. Uno spettacolo prodotto dal direttore artistico Ilio Masprone che garantisce una serata, anzi cinque serate e un pomeriggio, di grande intensità emotiva per una settimana musicale; il giorno sabato 15 settembre invece il primo Gran Gala della Canzone Napoletana, all’Ariston con 10 illustri artisti come Miranda Martino, Gianni Nazzaro, Mario Maglione, Lisa (vincitrice di “Ora o mai più”), Irene Fargo, Mario Tessuto, Pietra Montecorvino, i Jalisse, e Franco Fasano: il tutto sotto lo sguardo attento di un’intrattenitrice d’eccezione: l’attrice Marisa Laurito. Alcuni di questi artisti fanno parte della Giuria di Qualità del concorso presieduto da Dario Salvatori (Rai), il maestro e direttore d’Orchestra Adriano Pennino, il cantautore Franco Fasano, la stessa Miranda Martino e Francesca Roattino, curatrice d’immagine. Presenta le serate il giornalista di Rai Uno Massimo Proietto (La Vita in Diretta); schierati sul palco dell’Ariston anche tutti i 20 finalisti del concorso SanremocantaNapoli, mentre i tre vincitori, a pari merito, proporranno i brani che hanno vinto e riceveranno i riconoscimenti, realizzati da Michele Affidato, orafo di Crotone e un quadro d’autore del pittore contemporaneo genovese Gino Borlandi. Restando a sabato 14 settembre (alle ore 17,30) in esclusiva sulla scalinata principale esterna del Casino di Sanremo, il Defilè di Moda per la gioia del pubblico che assisterà alla presentazione di nuovi capi autunno/inverno presentati da stilisti della Confartigianato Imprese Piemonte, con alcuni testimonial d’eccezione; a conclusione un Aperitivo con le Modelle al Ristorante Biribissi del Casino; le coreografie della sigla delle serate sono affidate a Luisella Vallino della Scuola Danza “Città di Sanremo” che ha sede in Piazza Colombo 24: la Vallino sarà coadiuvata da Emanuela Gelsumino e Agostino Giordano. Gli artisti alloggeranno all’Hotel Royal, al Nazionale, all’Europa (dove è posizionata anche la Segreteria e la Sala Stampa del concorso) e al Grand Hotel des Anglais dove sono alloggiati anche i Nuovi Talenti.