Confermati i premi DietroLeQuinte e Numeri Uno-Città di Sanremo a: Leali, Pooh, Delogu, Magri, Berlincioni, Pescio e Proietto; Rai e Mediaset al Gran Galà della Stampa.

Di Ilaria Sismondini

SANREMO. I Magnifici Sette candidati, scelti dalla Giuria di Qualità dei premi 2020, con presidente Marinella Venegoni (La Stampa), hanno confermato la loro presenza al 10° Gran Gala della Stampa del Festival, che si terrà lunedì 3 febbraio (ore 20.00, su invito) al Roof Garden del Casinò Municipale di Sanremo.

Erano già stati annunciati tempo fa, ma solo ora sono arrivate le conferme, per cui ritireranno i prestigiosi riconoscimenti: Fausto Leali (premio Città di Sanremo), i Pooh, (meritatissimo Premio alla Carriera), mentre i cinque consueti premi DietroLeQuinte quest’anno vanno rispettivamente ad un’affascinante conduttrice di Rai Due, Andrea Delogu (nella foto); al noto paroliere Fabrizio Berlincioni; alla responsabile di alcuni programmi giornalistici di Mediaset, Siria Magri; alla collega Lucia Pescio, corrispondente Rai per il Ponente Ligure e volto del TGR, e a Massimo Proietto, inviato de I Fatti Vostri. Anche la presenza di Alfonso Signorini sembra confermata: il popolare anchor man doveva ritirare il suo premio l’anno scorso, ma un improvviso lieve malessere lo aveva costretto a casa.

Completata la lista dei premiati, aggiungiamo che tra gli ospiti ci saranno anche il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e il Governatore della Regione Liguria, Giovanni Toti, e naturalmente a fare gli onori della città dei fiori ci sará il Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, chiamato alla consegna del “suo” premio Città di Sanremo.

Sarà presente anche il Presidente del CDA del Casinò, l’Avvocato Adriano Battistotti che salirà sul palco per un saluto agli illustri ospiti della serata organizzata dal Patron Ilio Masprone. Confermato anche il particolare Menù, tutto piemontese, curato dalla Confartigianato Cuneo, dagli Chef della casa da gioco, dell’azienda multinazionale Elior e da prestigiose case di produzione piemontesi che hanno gentilmente fornito i prodotti enogastronomici che verranno degustati dai 200 invitati speciali.

Tra questi ospiti d’onore, saranno presenti personalità del mondo politico e imprenditoriale e, ovviamente, molti colleghi giornalisti accreditati al Festival di Amadeus. Altre illustri ospiti potrebbero essere Paola Perego e l’ex ballerina Giovanna Civitiello, moglie di Amadeus, che spera che il marito la raggiunga, se non altro per un veloce brindisi augurale per questo 70° Festival di Sanremo che partirá la sera successiva.

A condurre la serata, l’attrice italo-americana Antonella Salvucci e il giornalista Marino Bartoletti; ci sarà poi l’intervento del cantautore ligure Franco Fasano con la cantante Francesca Ferrara, mentre l’apertura coreografica è curata da Luisella Vallino; all’Arpa Caterina Bergo, mentre i premi sono sempre realizzati dell’orafo Michele Affidato; la serata comunque potrebbe riservare altre sorprese. Le prenotazioni alla cena di gala si chiuderanno sabato 25 gennaio. Info: 335/327111.