Marino Bartoletti e Antonella Salvucci, ancora coppia VIP del 9° Gran Gala della Stampa del Festival di Sanremo, di lunedì 4 febbraio 2019.

di Tiziana Pavone

SANREMO, Questa è ancora l’attuale “coppia più bella del mondo” (in una foto di Ercolina Gallo) che ritrae l’attrice cinematografica Antonella Salvucci con il giornalista televisivo Marino Bartoletti, rispettivamente conduttori e intrattenitori del Gran Gala del Festival di Sanremo 2018 e di altri ancor prima. Una bellissima serata che si è svolta, come ormai da tre anni, al Roof Garden del Casino Municipale di Sanremo, sede per la quale si dovrebbe ritornare anche per questa ennesima edizione, prevista per lunedì 4 febbraio 2019, la sera prima dell’inizio del secondo Festival di Claudio Baglioni, ancora nella triplice veste di cantante, presentatore, ma soprattutto come direttore artistico. L’affiatata e professionale coppia artistico-giornalistica Bartoletti-Salvucci, ogni anno, mantiene alto l’interesse del Gala al quale partecipa un elegante pubblico (circa 220 persone) e insieme sanno gestire bene la parte ufficiale e quella più spettacolare, avendo a che fare con artisti, famosi, giornalisti ed ospiti particolari, che vogliono sentirsi innanzitutto a proprio agio, nonostante la serata impegnativa. E loro ci riescono perfettamente anche perché lavorano in simbiosi con il nostro Direttore Ilio Masprone (organizzatore dell’evento) e il Presidente del Gala l’ex Rai Uno Mario Maffucci, che collabora attivamente anche con la Presidente della Giuria, Marinella Venegoni (La Stampa), nella scelta dei premiati sempre molto prestigiosi. Quest’anno sono: la grandissima cantante Iva Zanicchi, premio Numeri Uno-Città di Sanremo; per il premio “DietroLeQuinte” altri nomi altisonanti che sono: Michele Torpedine (importante manager anche de Il Volo), il Direttore del popolare settimanale CHI, Alfonso Signorini, l’autore di meravigliosi brani, Claudio Mattone, il compositore Gianni Belfiore e la PR della musica italiana Tullia Brunetto e Giuseppe Candela, blogger di fama internazionale. Queste sono soltanto alcune anticipazioni (più o meno tutte confermate), ma non si escludono altre ancor più qualificate presenze, o sostituzioni, che restano comunque nell’ambito di coloro i quali vivono di musica, e/o dietro la stessa, ovviamente italiana. Anche quest’anno saranno presenti come si conviene le autorità cittadine, civili e militari, tra cui il Sindaco Alberto Biancheri, che salirà sul palco con l’Assessore al Turismo Marco Sarlo e il DG della casa da gioco Giancarlo Prestinoni, per la consegna dei premi; la serata avrà un commento musicale del calibro del Maestro e direttore d’Orchestra Reddy Bobbio che accompagnerà eventuali ospiti cantanti che volessero esibirsi a scopo di rallegrare ancor più il Gala che avrà il sapore di un gustoso Menù tutto marchigiano. Infatti sarà proprio la Regione Marche, appunto, la Testimonial del Gran Gala della Stampa del Festival 2019: le stesse Marche promettono altre sorprese e non solo di tipo gastronomico. Ci stanno davvero incuriosendo… Ma la serata avrà un’altra sorpresa; infatti Antonella Salvucci presenterà un momento musicale importante: si tratta della performance del gruppo musicale partenopeo, i Suonno d’Ajere, vincitori del primo Concorso Internazionale SanremoCantaNapoli del settembre scorso, che si è tenuto proprio al Teatro del Casino e al Teatro Ariston; un’altra fortunata realizzazione del nostro Direttore.

 

17total visits,2visits today