Napoli canta Sanremo. Reunion nella città partenopea per le voci di SanremoCantaNapoli, in volo verso un cd e un tour.

di Giuliana Russo

Finalmente l’incontro che tutti gli amici di SanremoCantaNapoli aspettavano da tempo. Napoli,  la città della musica per eccellenza insieme a Sanremo,  accoglie Ilio Masprone e vede riuniti a tavola i giovani talenti  che hanno calcato la scena sanremese. Tra i commensali, Lello Greco, imprenditore appassionato di musica e teatro,  Ginevra e Virginia De Masi, le bellissime gemelle dell’arte tersicorea, Andrea Facciuti, Daniela Prevete, Nino Auricchio, Toni Daniele, Antonio Enzio, Marcello Smigliante Gentile del trio Suonno d’ajere, il duo Ippolito Maddaloni.

Tra un piatto della tradizione partenopea e un insieme di note, una serata dalla temperatura estiva che apre le porte alla stagione autunnale. “Ragazzi, ci prepariamo per fare il CD con  i vostri inediti ?” – propone  il direttore artistico  incontrando l’entusiasmo dei convitati.

E poi aria di novità.

SanremoCantaNapoli: il disco. I brani inediti saranno stampati su di un CD già in lavorazione e in prossima uscita.

SanremoCantaNapoli: lo spettacolo. Dieci voci saranno selezionate tra quelle degli artisti partecipanti. Quattordici saranno le canzoni italiane di maggior successo, pescate nella storia del Festival di Sanremo.

“ Dalle falde  del Vesuvio, lo spettacolo punta a volare per qualche anno in tour, portando le vocazioni di Napoli e di Sanremo, città italiane della musica, anche all’estero. Si sceglieranno le voci adatte. Tra queste, poi  le prove e i mix per le canzoni cantate in italiano ” – ci dice il direttore – “Nel tempo, nuove voci faranno da new entry per arricchire e rinnovare in prospettiva”.

Napoli canta Sanremo, dunque.  E non può che esserne fiera.

E allora in alto i calici:  “Si avisse fatto a n’ato / chell ch’e fatto a mme/ st’ommo t’avesse acciso, / tu vuò sapè pecchè ? Si leva il brindisi sulle note inconfondibili di Malafemmena .

Proviamo a chiedere al nostro patron qual è la sua canzone napoletana  prediletta: “Troppo difficile rispondere. Ce ne sono tante !“

Quando e dove il prossimo appuntamento con gli artisti ?

Occhi aperti e orecchie tese: nei giorni 5, 6 e 7 dicembre il trio Suonno d’Ajere, Pacha e Veronica Kirchmajer, vincitori ex aequo  di SanremoCantaNapoli , saranno al Festival di Napoli, che animerà tre serate con la direzione artistica del maestro Massimo Abbate al teatro Politeama. Fervono i preparativi. E spontanea nasce la domanda:  se Sanremo canta Napoli, Napoli incanta Sanremo ?”

la torta realizzata a sorpresa dagli artisti di SanremocantaNapoli. Da sx, Stanislao Auricchio, le gemelle Ginevra e Virginia De Masi, Andrea Facciuti (in centro), Daniela Prevete (sopra), Valentina Marzocchella (sotto) e Fatima Fausto.