Piena sintonia tra Conti e Biancheri

P_36439fb174Il Festival unisce tutti: bianchi, neri, rossi e tutti gli altri. E ci riesce bene il patron dei patron della kermesse canora sanremese Carlo Conti (di area…toscana) che, con il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri (di area… personale), quando hanno motivo di incontrarsi, intrecciano volentieri discorsi sulla musica, sul teatro, sul calcio e sul mondo dello spettacolo legato alla città di Sanremo, ovviamente. Quel mondo al quale Conti appartiene da ormai tantissimo tempo e per il quale la sua provata esperienza e professionalità lo porterà, prima o poi, ad occuparsi anche d’altro in seno alla TV. I due “politici per caso”, qualche volta poi, si siedono ad un tavolo del Ristorante Biblos di Ospedaletti, tanto caro a Carlo al punto che ha proposto al titolare Marco di entrare in società. Questo potrebbe significare che il Direttore Artistico del Festival, per grazia del mega Direttore di Rai Uno, Giancarlo Leone, ha intenzione di stabilire in zona il suo quartier generale per molti anni ancora e non solo per dedicarsi al Festival? Tutto può essere. D’altro canto questo stesso discorso, tantissimi anni, fa lo fece anche Pippo Baudo con il Sindaco di quei tempi; poi non se ne fece nulla, ma adesso cose, uomini e donne, sono cambiate e l’indubbia capacità dialettica e d’ascolto del buon Biancheri, oltretutto imprenditore illuminato, finché sarà Sindaco ci proverà a convincere Carlo Conti a prendersi un pò “cura” anche di questa città dei fiori…un po’ appassiti in verità. Vedremo se l’effetto del secondo Festival targato CC (che non vuole essere il simbolo dei Carabinieri) non vanificherà queste speranze illusorie.

Festivalnews Redazione

Redazione di Festivalnews

Lascia un commento