Conti e Leone, alla ricerca dello scoop

7fe649e019134fd3d9576d3587a12bb5-kmab--390x180@ilsecoloxixweb_265x122In questi giorni di crescente euforia festivaliera continuano a trapelare nomi, cognomi, ospiti, super ospiti e co-conduttrici, mentre Carlo fa i Conti con un trafelato Leone (Giancarlo, per adesso ancora direttore di Rai Uno dopo il “disastro” di Matera), per capire se il budget a disposizione è sufficiente a coprire i costi che diventano sempre più esorbitanti. Tra i nomi che si fanno, oltre ad Andrea Bocelli (credibile perché c’è di mezzo Tony Renis) c’è l’attrice Laura Chiatti, il prezzemolino Vanessa Incontrada, la super, super, cantante Rihanna, Bruno Mars, reduce dal successo con Mark Ronson di Uptown Funk, canzone più ascoltata del 2015 e Alvaro Soler, per un Festival che strizza l’occhio alla radio e propone un mosaico in grado di soddisfare i gusti del pubblico più ampio e giovane. Ma tutte queste altro non sono che supposizioni giornalistiche che servono, comunque, ad aumentare l’interesse per il Sanremo e non costano nulla. E Leone gongola… Bisognerà attendere la consueta conferenza stampa che si terrà al Casino di Saremo il 13 gennaio (alla faccia della scaramanzia) alle ore 12,30 presenti tutte le autorità Matteo Renzi compreso (tanto va dappertutto, non vediamo perché non dovrebbe venire anche a Sanremo): comunque si è già prenotato per l’ultima serata del Festival. Tanti altri nomi ancora corrono sul web e tanto gossip sui settimanali rosa che non aspettano altro per aumentare le vendite. Aspettiamo dunque Conti che definisca l’elenco degli ospiti e che prenda ancora casa a Bordighera per tutto il periodo che lo vedrà impegnato nella città dei fiori.

La Redazione 

Festivalnews Redazione

Redazione di Festivalnews

Lascia un commento