Conti e l’imitatrice Virginia Raffaele

cbcbcbcCon le famose “Vallette” di Conti (che non solo quelle che avevamo annunciato) abbiamo un po’ toppato. Nel senso che erano state annunciate la Monica Belluci con la Ferilli e invece, a sorpresa dell’ultima ora, arriva l’imitatrice, brava – certamente si – ma, anche bella: Virginia Raffaele (andate a vederla sul suo sito, è straordinaria). E così Carlo Conti ha spiazzato tutti e lasciato l’amaro in bocca alle due famose attrici che ci avevano sperato parecchio. Conti avrà fatto comunque i suoi “conti” perché ha capito che un po’ di sane imitazioni potrebbero risultare anche divertenti, purché non si esageri, naturalmente: è pur sempre il Festival della canzone. Per quanto riguarda invece qualche ospite in più, arriva Eros Ramazzotti (era ora che ritornasse), mentre la presenza della Pausini lo avevamo già previsto; e poi l’immancabile squadra dei toscani con Giorgio Panariello, il regista Leonardo Pieraccioni (altri toscani seguiranno), insomma due cavalli di razza che tirano e che costano, tutto sommato, anche pochino bontà loro. Ma le sorprese non sono tutte qui, anzi, il conduttore-direttore artistico ne riserverà sicuramente altre e saranno così tante che forse sarebbe anche inutile la famosa conferenza stampa che, solitamente, viene fatta al Casino di Sanremo circa un mese prima dell’inizio del Festival. Ma questa evidentemente non è più la strategia della sorpresa dell’ultimo momento perché i media hanno fame di notizie anche date poco per volta, questo per avere il motivo di ritornare più spesso sull’argomento Festival, così da catalizzare maggiormente l’interesse popolare a favore, poi, degli ascolti delle cinque serate sanremesi. A Sanremo verranno comunque annunciati gli ospiti stranieri, altri nazionali e, ovviamente, gli Sponsor Ufficiali che alla press non interessano proprio. Il programma festivaliero comunque continua nella sua escalation a rafforzare un cast artistico non eccellentissimo, ma che, probabilmente, punta sulla qualità delle canzoni. Lo speriamo davvero.

La Redazione

Festivalnews Redazione

Redazione di Festivalnews

Lascia un commento