Tu si che Valles, un concorso per la Val Seriana che parte da Sanremo

 

di Sara Muzi

CLUSONE. La fantasia non ha limiti, quella italiana comunque meglio di tante altre. Ed è così che all’ imprenditore argentino, naturalizzato a Bergamo, Omar Vileda, durante lo scoro Festival ha lanciato, proprio da Sanremo, quest’inedita iniziativa valligiana ed ha convinto il nostro editore Ilio Masprone a fare il Direttore Artistico. Si tratta di un concorso, per talenti di varia natura artistica che lui chiama, un po’ furbescamente, Tu si che Valles, preso in parte da quell’altro ben noto “Tu si que vales”.

Un concorso che si articolerà, a partire dall’8 giugno prossimo, da Clusone, per allargarsi poi nelle valli adiacenti. Le quali, settimanalmente, fino a fine agosto, ospiteranno e assisteranno ad un vero e proprio Talent Show itinerante, pieno di tantissime novità ed altrettante sorprese. Vileda ha pensato bene di metterlo in onda sulla televisione nazionale, Canale Italia 84, così da informare il Bel Paese che la Val Seriana è anche produttiva, non solo di bellissimi paesaggi e scorci naturali, ma anche nel proporre talenti artistici di grande spessore culturale. Una bellissima e brava fanciulla locale (per il momento vuole mantenere l’anonimato, nonostante sia nella fotografia qui sopra) sarà la conduttrice e intratterrà, non solo i circa 60 concorrenti previsti, ma anche gli ospiti più illustri.

Si partirà con un napoletanissimo e bravissimo Tony Esposito, che terrà un concerto dal vivo, con la sua formazione musicale, la sera dell’8 giugno, all’interno del castello medioevale di Clusone, ridente località invernale sciistica, ma anche molto adatta per un turismo estivo che viene in questo grazioso e culturale paesino che offre relax.

Alla conferenza stampa di presentazione, avvenuta la settimana scorsa in uno di ritrovi pubblici più In del Patron Videla, erano presenti autorità cittadine, colleghi di varie emittenti del posto, alcuni artisti tra cui Antonella Salvucci, attrice e presentatrice anche del famoso Gran Gala della Stampa del Festival di Sanremo che, nella foto in alto, è assieme all’organizzatore Omar Videla, all’intervistatrice della TV locale e a Ilio Masprone, tutti impegnati nell’organizzare questo evento cui parteciperà anche la giovane e molto brava Fidia, eccellente cantautrice. Intanto sono aperte le iscrizioni con le modalità di partecipazione: tutto sul sito web www.tusichevalleseriana.com

Lascia un commento