Festival, le otto Nuove Proposte di #Sanremo2018, “lanciate” da Baglioni

SANREMO. Spazio dunque ai Giovani, sembra essere il buon proposito del Direttore Artistico e conduttore Claudio Baglioni, che promette un Festival popolare, ma con musiche particolari, suoni alternativi e testi straordinari. Belle parole che sanno un po’ di retorica, ma che tuttavia fanno ben sperare soprattutto per gli otto giovani scelti che, per la prima volta, si troveranno a salire su quel magico palcoscenico dell’Ariston. I ragazzi sono: Mudimbi con il brano “Il Mago”; Mirkoeilcane con “Stiamo tutti bene” (brano molto interessante (che qualche premio avrà sicuramente); la bravissima Eva Pevarello con “Cosa ti salverà”; Lorenzo Baglioni con “Il congiuntivo” (tra i favoriti?); Giulia Casieri con “Come stai” e Ultimo con il brano “Il ballo delle incertezze”; a questi vanno aggiunti i due ragazzi finalisti di Area Sanremo: Leonardo Monteiro con il brano “Bianca” e Alice Caioli con “Specchi rotti” (nella foto con Morini), quest’ultima sarà diretta dal maestro Massimo Morini di Genova e Patron del famigerato gruppo musicale “Buoi Pesto” che prima o poi vedremo al Festival.

Giovani agguerriti, ma anche attoniti e preoccupati di farcela: per loro questi passaggi televisivi determineranno il futuro di una carriera non facile, ma assolutamente molto stimolante: tanto dipenderà poi, oltre che dal brano che presenteranno ognuno, dall’immagine che daranno di se stessi e in quali mani capiteranno, come dire che, chi avrà il compito di gestirli, dovrà essere molto paziente e fare attenzione a non bruciarli subito con false promesse. Il palco del Teatro Ariston è preoccupante certo, ma il pubblico in sala è sempre stato dalla parte dei Giovani e sa benissimo come accoglierli e incoraggiarli al successo. Resta poi l’incognita delle Giurie popolari e tecniche sulle quali i dubbi avanzano sempre: saranno reali, presunte? E qui si rafforza la tesi secondo cui la casa discografica fa comunque la differenza; la Sony Music la fa ovviamente da padrona, mentre le altre vengono al seguito, ma con molto distacco.

I giochi sembrano sempre fatti ancor prima di far salire sul palco quei bravi Giovani, mentre per i Big è tutt’altro discorso. Ascoltando comunque gli otto brani che saranno presentati, essendo già stati ascoltati sui Social, due o tre sembrano già sulla dirittura d’arrivo: Lorenzo Baglioni (che non c’entra niente con Claudio, ma vallo a spiegare al pubblico), Mirkoeilcane (Premio della Critica?) e la bellissima siciliana Alice Caioli, le sue lacrime spontanee su Rai Uno del dicembre scorso hanno commosso, ma il brano è interessante (nella foto il Maestro Massimo Morini e Alice Caioli).

Festivalnews Redazione

Redazione di Festivalnews

Lascia un commento