“Sanremo in Fiore 2017” all’insegna delle novità

La costruzione del carro di Sanremo sarà la “bolla” trasparente, ma anche concorsi, conferenze, workshop e mostre in attesa della tradizionale sfilata. Tutto questo sarà “Villa Ormond in Fiore” con “Sanremoinfiore 2017” all’insegna delle novità. Come abbiamo già detto della costruzione del carro di Sanremo in una “bolla” trasparente per rendere visibili i lavori, la prossima edizione della sfilata vedrà Villa Ormond e il suo bellissimo parco assoluti protagonisti. Saranno quattro giorni di eventi sotto il nome, appunto, di “Villa Ormond in Fiore”, dall’8 al 12 marzo, il tutto in attesa della tanto attesa sfilata dei Carri Fioriti in programma, come sempre, la domenica mattina. Il parco e la villa ospiteranno concorsi, conferenze, workshop e mostre, tutti eventi all’insegna del fiore e della produzione floricola tutta nostrana, moto produttiva negli ultimi tempi. Una tensostruttura che darà la giusta visibilità al lungo e complesso lavoro di allestimento del carro matuziano, fuori concorso come da regolamento. Una bolla che sarà visibile anche dalla strada. Un calendario di eventi che verrà presentato con maggior dettaglio nelle prossime settimane e che vede le associazioni di produttori in prima linea. L’idea, ovviamente, è quella di non limitare ‘Sanremoinfiore’ alla sola sfilata della domenica, ma di organizzare tutta una serie di iniziative che, da una parte, mettano in mostra le bellezze della zona e dall’altra possano offrire ai turisti e agli appassionati più giorni di manifestazioni tutte all’insegna del fiore. Gli eventi saranno un crescendo che vedrà Villa Ormond sempre più adornata di meravigliosi fiori e che culminerà nel fine settimana della grande sfilata. E sarà l’anno-zero: una prima volta per testare gli eventi collaterali a “Sanremoinfiore”, con l’intenzione di farne un appuntamento fisso ogni anno.

Lascia un commento