Liguria e Casino di Sanremo ancora protagonisti al Festival della Canzone 2017

La Regione Liguria protagonista per la seconda volta alle manifestazioni collaterali del 67° Festival di Sanremo 2017 di Carlo Conti. Dopo la conferma della Rai, che prevede l’evento musicale dell’Ariston, da martedì 7 a sabato 11 febbraio, resta anche confermato il Gran Gala della Liguria (Gala della Stampa del Festival), che si terrà lunedì 6 febbraio nell’ormai consueto e prestigioso Roof Garden del Casino di Sanremo, alle ore 20, solo su inviti. Nel contesto del Gala, la settima edizione dei premi “DietroLeQuinte” e “Numeri Uno-Città di Sanremo” con un’inedita aggiunta: i riconoscimenti si allargano ad Internet premiando il miglior Blogger 2017; di fatto la Giuria ha inteso allargare il premio anche al mondo del web e ai nuovi protagonisti.
E anche la Giuria 2017 si allarga ed è infatti composta da: Marinella Venegoni, de La Stampa (Presidente di turno), Mario Luzzatto Fegiz, del Corriere della Sera, Marco Molendini, de Il Messaggero, Dario Salvatori, della Rai e le new entry, Andrea Spinelli, di QN Quotidiano Nazionale e Mario Scarpa di Donna Moderna. Mentre il “nuovo” intrattenitore ufficiale del Gala sarà Marino Bartoletti coadiuvato dalla sempre affascinante e brava conduttrice Antonella Salvucci. I candidati ai premi “DietroLeQuinte” per il 2017 sono: Alessandra Comazzi de La Stampa; Marco Alboni, Presidente Warren Music Italia; l’autore e compositore Mario Lavezzi; il Maestro e direttore d’orchestra Adriano Pennino e il boss delle radio private, Lorenzo Suraci di RTL; per il premio “Numeri Uno-Città di Sanremo” il nome è già noto, ma ci siamo impegnati a comunicarlo solo a fine anno, mentre l’inedito premio “M. Blogger” è stato assegnato al giornalista Michele Monina del “Fatto Quotidiano”, blogger musicale di grande spessore.
Ricordiamo intanto l’Albo d’Oro del premio “Numeri Uno-Città di Sanremo” in passato sono andati a: Pippo Baudo (nella foto mentre ritira il premio “Numeri Uno-Città di Sanremo” nel 2014), Albano Carrisi e Tony Renis. Presidente dei premi è sempre Mario Maffucci, Segretario Generale Fausto Taverniti, mentre il coordinamento è del collega, nonché direttore Ilio Masprone.

Maria Sole Ferrero

Lascia un commento