Barolo, grandi artisti a Collisioni 2016, musica e omaggio alle vittime di Nizza

BIG_1457619861Immagine_PubblicoPiazzaRossaIl Festival agri-rock di letteratura e musica più atteso in Italia, si è svolto a Barolo, nel magnifico paesaggio delle Langhe piemontesi, palcoscenico naturale per ospitare nelle sue piazze musica, incontri, con premi Nobel per la letteratura, star della musica italiana e internazionale, registi di fama mondiale. Il tema dell’ottava edizione è “Strangers, omaggio al genio di David Bowie, titolo tratto dala sua “Strangers when we meet”. Ma anche una riflessione sulla paura che è scesa sulle nostre vite, negli occhi dei passanti, in strada dopo le bombe di Parigi, Bruxelles e l’ultima strage di pochi giorni fa a Nizza. Nato da soli otto anni, Collisioni è attualmente il festival più importante del Piemonte e viene considerato da gran parte della critica come il miglior festival in Italia per la sua formula innovativa e la capacità di parlare a un pubblico trasversale, proponendo un’offerta variegata di musica, letteratura, cinema, alta enogastronomia e intrattenimento per famiglie. Il festival si svolge a Barolo, meta prestigiosa del turismo internazionale conosciuta in tutto il mondo per le sue eccellenze enogastronomiche ed epicentro del territorio Unesco Piemonte, unico paesaggio vitivinicolo italiano ad aver meritato questo riconoscimento. Anche quest’anno grandi nomi della musica nazionale ed internazionale, ad aggiudicarsi il sold out l’artista Elton John che nella serata di venerdì 15 luglio ha ricordato le vittime della strage di Nizza, “Noi crediamo nell’amore e nella speranza. Voglio dedicare questa canzone a tutte le vittime dell’atto barbarico compiuto a Nizza e alla Francia”; omaggio anche da parte di Marco Mengoni durante la sua esibizione di sabato sera con le parole ” l’amore ha vinto, vinto e vincerà”, tratte dalla sua canzone “Esseri Umani”, ha commosso la platea del festival. Grandi presentazioni letterarie, un programma ricco di nomi per un festival che anche quest’anno si conclude al meglio, questa sera l’ultima esibizione nella piazza principale, della band i Negramaro. www.collisioni.it

Maria Sole Ferrero

Lascia un commento